Massimiliano Bruno torna in scena con “Zero”, per la regia di Furio Andreotti, dal 9 al 19 gennaio al Piccolo Eliseo di Roma.

Cinque ragazzini che trascorrono una vacanza insieme. I loro sogni si scontrano con la realtà di una brutta storia di sangue che li coinvolge in prima persona e li segnerà per tutta la vita.

Un atto unico dove la parola è strappata, esaltata, masticata, inghiottita da questi personaggi perdenti che si muovono sul filo del ricordo accompagnati da un quartetto di musicisti che ne scandiscono gli stati d’animo.

Un giallo teatrale dove ci si diverte e si riflette sulla cattiveria umana. Un intrigo disperato e sarcastico proposto con lo stomaco e il cuore.

Scritto e interpretato da Massimiliano Bruno.

Vai alla scheda dello spettacolo

ACQUISTA I BIGLIETTI